Queste poesie sono estrapolate dal mio libro di poesie, dipinti e pensieri, dal titolo " Lucentismo" che potete richiedere sia cartaceo ad Euro 10 con una mia dedica personale solo per Voi, in originale, sia al prezzo di 1 Euro in file. I miei contatti sono questi: Cell: 3713079894 email: giusy.papale@virgilio.it. Grazie Infinite ed un grande Abbraccio dalla sempre Vostra Giusy Papale.

 

 

 Gabbiani

Ti porterei

Amore mio

Dove Liberi volano

i Gabbiani

Nella Luce  splendente

Di spazi indefiniti

senza tempo

Solo momenti

immaginati

e mai vissuti

Esisteranno

Stupida questa Vita

E Noi più stupidi di Essa

Che non sappiamo assaporare

Quell’Attimo

Che vale più

della Vita stessa

Ma noi saremo là

Amore mio

In quell’indistinguibile

Lontano orizzonte

Dove distese

di Mari azzurri

Si congiungeranno

a  Cieli puliti

E saremo l’Eterno

Che vincerà la Morte

Mentre il nostro

irrefrenabile Cammino

Ci condurrà laddove

I Gabbiani

Volano

Eternamente

Liberi 


 

Il Tempo Eterno

 

E sarà Eterno

Il mio Respiro

Ed avrò la Forza

Di gridare

al Tempo

la Luce

dei giorni

che verranno.

 

 

 I  Colori  dell’Universo

 Quanta Luce vorresti

per Dipingere il Sole

Quanto Nero per le Tenebre

Ma al di là del Mondo

L’infinito si Colora da sé 

 

 

 

Anime che si toccano

Chissà quando ci sarò

Ancora………

Ad asciugare le tue Lacrime

A  Sfiorarti il Viso disperato

A  stringere  Forte

la tua mano Calda

Fino a Sentire

Le nostre Anime toccarsi

Chissà quando ci sarò

Ancora………

 

 

                          L’Orizzonte del mio “Io”

Rivivrò

Attimo per attimo

i miei indistinti sogni

Anche quando

l’intensità del mio “Io”

naufragherà

oltre quel rosso

limite di Fuoco

 

 

 

Valli assolate

Riscopriro’

Ancora una volta

la Vita

su queste Valli

brucianti di Sole

Taglierò le Ali

del Vento.

 

 

Oltre me

 

Volerò nell’Immenso

Chiarore dell’Alba

Sorvolerò le vette

Più alte del Mondo

Scenderò giù

Per le correnti dei fiumi

Fino a raggiungere il Mare

Ed Amerò

Come nessuno mai

È stato capace di amare

Perché sono io

Quel punto luminoso

 Oltre me

Il vuoto

Il nulla

Il buio